La Convenzione ASL

La Convenzione ASL

Come funziona la convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale

Il Sardegna Grand Hotel Terme e il Centro Termale Terme Sardegna sono convenzionati con il SSN e classificate al 1° livello. Tutti i cittadini italiani hanno diritto, una sola volta nell’anno solare, ad un ciclo di cure termali della durata di 12 giorni, a carico del SSN (eventuali ulteriori cicli di cura saranno a proprio carico).


Il paziente accede liberamente ai trattamenti termali; è sufficiente richiedere la prescrizione per le cure termali al proprio medico curante (medico ASL o specialista). La validità della ricetta di prescrizione delle cure termali è l'anno solare (365 giorni) fermo restando l'obbligatorietà di un solo ciclo di cure termali nell'anno legale (01 gennaio/31 dicembre).

Le prescrizione formulata nell'apposito modulo ASL deve riportare la patologia del soggetto, l'indicazione della cura ed il numero delle cure prescritte.

La prescrizione dovrà riferirsi a uno dei cicli di cura di seguito elencati e riportare una diagnosi corrispondente:

 

Cure Inalatorie
  • Il ciclo comprende: 12 + 12 cure inalatorie fra inalazione, aerosol, nebulizzazione, humage, doccia nasale.
  • Prescrizione del medico curante: un ciclo di cure inalatorie
  • Diagnosi: Sindromi rinosinusitico-bronchiali; Bronchiti croniche semplici o accompagnate a sindrome ostruttiva; Rinopatia vasomotoria; Faringolaringiti croniche, Rino-sinusiti croniche, ecc.

Fango-balneo-terapia
  • Il ciclo comprende: 12 applicazioni di fango termale + 12 bagni terapeutici. Obbligatorio un elettrocardiogramma recente (eventualmente può essere fatto e refertato direttamente in struttura).
  • Prescrizione del medico curante: un ciclo di fango-balneoterapia oppure 12 fanghi + 12 bagni terapeutici.
  • Diagnosi: Osteoartrosi ed altre forme degenerative, Osteoporosi, Reumatismi extra articolari, ecc.

Balneoterapia
  • Il ciclo comprende: 12 bagni minerali. Obbligatorio per gli ultrasessantenni un elettrocardiogramma recente.
  • Prescrizione del medico curante: 12 Bagni Termali o Balneoterapia
  • Diagnosi: Psoriasi, eczema e dermatite atopica, dermatite seborroica ricorrente, malattie artroreumatiche.

 


IMPORTANTE: L’autorizzazione medica (ricetta medica/impegantiva) per cure termali non potrà essere accettata per soggiorni brevi.

NORME SUL TICKET SANITARIO:

La convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale prevede una partecipazione alla spesa sanitaria, il Ticket,  pari a € 50,00.

 

ESENTI

(con pagamento di quota fissa di €3,10)

  • bambini sotto i sei anni con reddito familiare fino a €36.152,00
  • anziani sopra i 65 anni con reddito familiare fino a €36.152,00
  • titolari di pensione sociale con reddito familiare non superiore a
  • €8.236,32 e fino a €11.362,06 + €516,46 per figlio a carico
  • pensionati al minimo oltre i 60 anni con reddito familiare non superiore a €8.236,32 e fino a €11.362,06 + €516,46 per figlio a carico

 


ESENTI

(con pagamento di quota fissa di €3,10) con obbligo da parte del medico curante di indicare sull'impegnativa il tipo ed il numero dell'esenzione

  • invalidi civili dal 67% al 90%
  • invalidi del lavoro dal 67% al 80%
  • invalidi per servizio appartenenti alle categorie dalla 2° alla 5°
  • invalidi per servizio appartenenti alle categorie dalla 6° alla 8°
  • ciechi non totali e sordomuti
  • esenti per patologia solo per le prestazioni correlate alla patologia invalidante
  • portatori di patologia invalidante
  • invalidi di guerra categoria 1^-5^ non titolari di pensione diretta vitalizia.

 

TOTALMENTE ESENTI

(non pagano la quota fissa di €. 3.10) con obbligo da parte del medico curante di indicare sull'impegnativa il tipo ed il numero dell'esenzione

  • invalidi di guerra appartenenti alle categorie dalla 1° alla 5°
  • invalidi di guerra appartenenti alle categorie dalla 6° alla 8° solo prestazionicorrelate alla patologia invalidante
  • invalidi per servizio appartenenti alla 1° categoria
  • grandi invalidi del lavoro superiori all'80%;
  • invalidi civili al 100% e invalidi con assegno di accompagnamento
  • ciechi civili assoluti e ventesimisti binoculari
  • minori di 18 anni con assegno di accompagnamento