Cosa Vedere: Casa Aragonese

Cosa Vedere: Casa Aragonese

La trachite rossa nei secoli

La Casa Aragonese di Fordongianus è un'abitazione aristocratica della fine del 1500, tipica di questa zona del Campidano. Originariamente questa casa comprendeva anche l'abitazione attigua (ancora di proprietà privata), con la quale era posta in comunicazione attraverso una caratteristica porta ad angolo.

La casa è composta da sei stanze intercomunicanti, delle quali tre si aprono sul portico antistante, le altre sul giardino. Essa è costruita in trachite rossa un tipo di pietra di origine vulcanica, presente in grandi quantità nel territorio di Fordongianus .

Le porte e le finestre sono ornate da numerosi elementi decorativi di stile tardo-gotico, importati in Sardegna dagli Aragonesi.

La copertura è tessuta secondo una semplice orditura lignea, su cui poggia la caratteristica stuoia di canne, a sua volta coperta dalle tegole.

Il portico è sostenuto da sette colonne e si affaccia direttamente all'esterno. Il retro della casa si sviluppa in settori ben delimitati da muretti e portali, quali l'orto-giardino, la stalla e un ambiente coperto dove sostavano i carri agricoli.

Fonte www.forumtraiani.it, www.comunefordongianus.it