Bonus Terme

Invitalia - Fondi

Invitalia - portale bloccato

Bonus Terme

I fondi Bonus Terme sono terminati.

 

Dall'8 novembre h 12.00 Terme di Sardegna ha inviato per tuo conto, in ordine cronologico di ricezione, i dati registrati tramite form a Invitalia, al fine della prenotazione del bonus. 

Ti chiediamo di avere un po' di pazienza e di non contattarci via email, telefono o social per conoscere l'esito dell'inserimento delle domande.

Nei prossimi giorni sarà nostra cura comunicare l'esito delle pratiche andate a buon fine. 

 

FAQ

 

Che cos'è il Bonus Terme?
Il Bonus Terme consiste in uno sconto del 100% sul prezzo d’acquisto dei servizi termali e benessere, esclusi i servizi di ristorazione e di ospitalità, fino a un massimo di 200€ a persona. Qualora si superasse tale importo, la differenza sarà a carico di chi usufruisce del servizio.

 

Quanti voucher saranno emessi?
Lo stanziamento complessivo previsto per l’intervento è di 53 milioni di euro. Verranno emessi circa 250.000 bonus. Ogni cittadino potrà richiedere una sola volta il Bonus Terme ad un solo complesso termale accreditato.

 

Chi può richiedere il Bonus Terme?
Ogni cittadino maggiorenne residente in Italia, senza richiesta di Isee, può richiedere il bonus presso uno (e uno solo) degli enti termali accreditati e utilizzarlo solo presso l’ente attraverso cui si è prenotato.

 

I ragazzi possono usufruire di Bonus Terme?
Per ottenere il Bonus Terme bisogna avere compiuto almeno 18 anni.

 

È possibile cedere o regalare il proprio Bonus Terme?
No, il bonus è emesso a titolo individuale e pertanto non è cumulabile né cedibile.

 

È possibile prenotare il buono anche per un'altra persona?
Il Bonus Terme è strettamente personale ed associato al codice fiscale del singolo cittadino. È possibile richiedere il buono per un'altra persona solo con i dati specifici della persona che ne vuole usufruire e alla quale sarà intestato e assegnato il voucher.

 

È possibile fare richiesta del Bonus Terme in coppia?
No, il buono richiesto è emesso a titolo individuale e pertanto può essere utilizzato per prenotare servizi termali e benessere riferiti ad una sola persona. Richieste distinte riferite a Bonus Terme differenti non assicurano alle persone titolari del voucher di potere usufruire degli stessi servizi o di servizi differenti nella stessa data.

 

Fino a quando è possibile fare richiesta del Bonus Terme?
Si può richiedere il bonus all'ente termale accreditato fino ad esaurimento fondi. Le informazioni sulla dotazione del fondo sono pubblicate sul sito di Invitalia.

 

È possibile cancellare o modificare i dati inseriti nel form di richiesta del Bonus Terme?
Una volta trasmessi non è possibile cancellare o modificare i dati inseriti.

 

Da quando sarà possibile prenotare il Bonus Terme?
I voucher saranno disponibili fino ad esaurimento risorse. 

 

Dove può essere utilizzato il bonus?
Il voucher va utilizzato interamente nel centro termale (uno solo) presso cui è stato richiesto.

 

Dopo la richiesta del buono cosa succede?
Terme di Sardegna utilizzerà i dati dei clienti che ne hanno fatto richiesta per inseririli nel form della piattaforma di Invitalia, incaricata di verificare i requisiti e di emettere il voucher. A seguire, Terme di Sardegna comunicherà esclusivamente l'esito delle richieste di Bonus Terme andati a buon fine.

 

La richiesta del Bonus Terme garantisce l'ottenimento dello stesso?
No, il Bonus Terme verrà emesso solo dopo la verifica di Invitalia e la conferma della stessa.  

 

Quando si possono scegliere i servizi termali e benessere prenotabili con il Bonus Terme?
E' possibile prenotare i servizi solo dopo avere ottenuto il proprio buono, ossia successivamente alla conferma di Invitalia. Dalla mail che Terme di Sardegna invierà come conferma del buono ottenuto, si potrà accedere al menù di servizi e trattamenti disponibili con Bonus Terme e prenotare inviando una mail di richiesta.

 

Che trattamenti si possono fare con il Bonus Terme?
Con il Bonus Terme presso Terme di Sardegna si possono prenotare dei pacchetti terme e benessere prestabiliti e a disponibilità limitate, che verranno comunicati ad ogni utente che ha ottenuto il Bonus Terme dopo l'8 novembre 2021. I servizi tra cui scegliere possono includere trattamenti sanitari termali, esami diagnostici e visite specialistiche, trattamenti estetici e di benessere.

 

È possibile utilizzare il Bonus Terme per il ciclo annuale di cure termali convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale?
No, non è possibile utilizzare il Bonus Terme per servizi già convenzionati tramite il SSN. Il buono potrà essere utilizzato solo per prenotare pacchetti termali e benessere prestabili. Il listino trattamenti sarà comunicato al singolo utente solo dopo l'ottenimento del proprio buono, a partire dall'8 novembre 2021.

 

Entro quando posso utilizzare il mio voucher Bonus Terme?
Il voucher deve essere riscattato entro 60 giorni dalla data di emissione. Se il servizio prescelto prevede più prestazioni in giorni differenti, non possono passare più di 45 giorni tra la prima e l'ultima prestazione erogata.

 

Cosa succede se non si usufruisce del buono nei tempi stabiliti?
Il buono che non viene riscattato entro 60 giorni e consumato entro 45 giorni dall'attivazione (prima prestazione) perde validità, viene annullato e l’importo viene riaccreditato nel fondo complessivo di Invitalia. In questo caso, non è previsto alcun rimborso riferito alle prestazioni non effettuate.

 

Cosa succede se non si completano i servizi prenotati con Bonus Terme?
Se alcuni o tutti i servizi prenotati con il Bonus Terme non vengono goduti, perché oltre i limiti temporali previsti dal Decreto o per qualsiasi altro motivo, l'importo dei servizi non effettuati viene annullato e riaccreditato nel fondo complessivo di Invitalia. Non è previsto alcun rimborso riferito alle prestazioni non effettuate.

 

Se dopo l'8 novembre 2021 terminano i Bonus Terme erogati da Invitalia, è possibile essere inseriti in lista d’attesa?
No, non è possibile essere inseriti in lista di attesa, in quanto la piattaforma Invitalia stessa non consente questa operazione.

 

* come previsto dal Decreto ministeriale 1° luglio 2021 – Bonus Terme pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 5 agosto 2021.

 

Terme di Sardegna non sarà in alcun modo responsabile della mancata erogazione del Bonus Terme per esaurimento fondi o per ogni altro motivo alla stessa non imputabili.

 

Per ogni ulteriore informazione ti invitiamo a seguire le pagine dedicate al Bonus Terme dal Ministero dello Sviluppo Economico e di Invitalia, sempre aggiornate.