CHECK IN ONLINE
 


Seleziona le date, inserisci il numero totale di persone per trovare la disponibilità e scegli fra le nostre migliori proposte.

La Primavera...

Nessuna stagione è percepita così intensamente attraverso il naso come la primavera.

Dopo il freddo inverno, quando la natura è sotto una coltre di neve e ghiaccio e ogni profumo rimane imprigionato nell’aria fredda, la primavera porta con sé una vera e propria esplosione di odori: erba tagliata, piante in fiore, erbe aromatiche ma anche terra umida, muschio bagnato di rugiada, foglie appassite e, ammettiamolo, anche letame e concime… costituiscono tipici profumi primaverili. Oggettivamente la primavera non profuma sempre di buono ;-)

Per la maggior parte delle persone, però, il bouquet che prevale è gradevole. I motivi sono molteplici perché legati ad associazioni positive: l’allungarsi delle giornate, tipico della primavera, stimola il metabolismo ormonale del corpo. Il livello di serotonina aumenta.

Ci si sente più felici, sia ha più voglia di fare e di incontrare altre persone. Inoltre la primavera è il periodo delle feste in cui si trascorre più tempo libero con la famiglia e gli amici e ci si ricarica di nuova energia vitale. Per questo motivo il profumo della primavera è spesso percepito come rigenerante.

Per chi soffre di allergie però, può essere un periodo davvero insopportabile…

 

 

Tag