Seleziona le date, inserisci il numero totale di persone per trovare la disponibilità e scegli fra le nostre migliori proposte.

Verso Mogoro e il Semidano

Mogoro è un comune situato nella regione collinare della Marmilla, su un altopiano, chiamato Su Struvina, che si apre ai piedi del Monte Arci, di origine vulcanica; per questo motivo, in epoca pre-nuragica, è stato un importante centro di lavorazione dell’ossidiana.

Nelle campagne intorno al centro abitato sono presenti diverse rovine, tra le quali complessi nuragici, i resti del villaggio di Puisterisi e quelli dell’antico paese di Bonorcili. Il paese possiede cinque chiese, la più importante delle quali è la chiesa parrocchiale, dedicata a San Bernardino, in cui sono conservate le reliquie del miracolo eucaristico del 1604. Mogoro è una località famosa anche per i tappeti e gli arazzi, oggetti della mostra che qui si tiene ogni anno nel mese di agosto e che prende appunto il nome di “Fiera del Tappeto”.